Titolo

Studio e Sviluppo dello “Scholagil”

Introduzione

Lo studente entrerà a far parte di un team per lo sviluppo dello ‘Scholagil’, una macchina a raggi X portatile che verrà utilizzata per fare formazione in scuole e università. Il progetto nasce con l’obiettivo di creare un’apparecchiatura fatta da studenti per studenti, al fine di suscitare interesse nei più giovani verso la fisica dei raggi X e le loro numerose applicazioni. Allo stato attuale è già presente una squadra che si sta occupando della progettazione meccanica ed elettrica dell’oggetto, pertanto il compito del candidato consisterà nell’integrarsi nel team occupandosi della parte di controllo delle componenti, gestendone la programmazione e la comunicazione.

Obiettivi del progetto

Il progetto ha l’obiettivo di realizzare una macchina a raggi X portatile che verrà utilizzata nelle scuole e nelle università per spiegare agli studenti la fisica e le applicazioni dei raggi X. Le specifiche della macchina sono state scelte in modo che con lo Scholagil sia possibile effettuare esperimenti mirati che mostrino le proprietà delle immagini radiologiche e l’influenza dei parametri di acquisizione su di esse.

Lo stagista acquisirà quindi:

  • Ampia conoscenza dei raggi X e delle loro applicazioni
  • Conoscenza dell’architettura e il funzionamento di un macchinario a raggi X
  • Visione completa dell’iter e della metodologia di realizzazione di un macchinario
  • Abilità partica di programmazione e controllo di un’apparecchiatura
  • Esperienza lavorativa in un’azienda leader nell’ambito tecnologico
  • Attitudine al lavoro all’interno di un team dinamico e diversificato

Metodologia

Lo studente di ingegneria dell’automazione / ingegneria informatica / automation engineering / computer engineering baserà il progetto su una combinazione di simulazioni computerizzate, programmazione di controllo e sperimentazioni pratiche. In particolare lo studente dovrà sia interfacciarsi con i membri del team preesistente per apprendere da loro l’architettura elettromeccanica progettata, sia lavorare presso Gilardoni S.p.A per sviluppare la parte software di controllo e di comunicazione delle componenti del macchinario.

Saranno quindi necessari:

  • Entusiasmo e voglia di mettersi in gioco
  • Buone conoscenze di programmazione e di controllo
  • Capacità di utilizzare i protocolli di comunicazione forniti per mettere in comunicazione tutte le parti costituenti la macchina
  • Abilità di sviluppare interfacce visive per i programmi realizzati (o disponibilità ad imparare)
  • Livello di italiano B2.

Prenotati per questo progetto!

  • Tipi di file accettati: doc, pdf, docx, odt, Dimensione max del file: 3 MB.
  • Selezionando la casella di autorizzazione:
    * dichiaro di aver letto ed integralmente accettato l’informativa sull’utilizzo dei dati personali da parte di Gilardoni S.p.A. a Socio Unico, consultabile qui
    * autorizzo Gilardoni S.p.A. a Socio Unico al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla valutazione della mia candidatura e all’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro

Download Contattaci