Oggi in tutti i campi o ambiti della nostra vita assistiamo a cambiamenti epocali dovuti allo sviluppo tecnologico. Quest’ultimo fa sì che ogni nostra azione quotidiana possa essere semplificata e ridotta nel tempo. Anche in ambito industriale è in corso tale rivoluzione, e il mondo NDT si sta adeguando a sua volta.

In Gilardoni teniamo sempre a mente il nostro slogan – Imaging the future – quindi immaginiamo il futuro facendo innovazione tecnologica.

Quest’oggi vi presento la rivoluzione degli ultrasuoni il nuovo dispositivo: “FebUS”!

Esso è ciò che viene definito come un “rilevatore a ultrasuoni portatile convenzionale monocanale”, ma diverso da quelli esistenti.

Con FebUS lo “Smart-Cloud” entra nel mondo degli ultrasuoni e rappresenta il nuovo approccio tecnologico ed interconnesso che si richiede al giorno d’oggi in ogni settore.

Gli strumenti convenzionali solitamente sono costituiti da un unico apparecchio che comprende l’elettronica ultrasonora e l’interfaccia grafica (presente tramite uno schermo ed eventuali tasti) mentre FebUS presenta un metodo d’ispezione più semplice ed è composto da:

  • una US-BOX, contenente l’elettronica ad ultrasuoni, resistente agli urti e con un grado di protezione IP65. Essa funge da collegamento fra le sonde US e l’interfaccia del Tablet; il quale
  • un Tablet Android per l’interfaccia grafica. Esso governa interamente la strumentazione e i risultati d’ispezione. Il tutto è realizzabile grazie all’App FebUS scaricabile direttamente dal market di Google Play store.

Il software di interfaccia è stato progettato per essere “User-Friendly”, così che gli operatori possano organizzarsi il lavoro in modo più rapido, semplice e intuitivo.

FebUS è, ad oggi, l’unico strumento che unisce le conoscenze della tecnologia ad ultrasuoni a basso rumore compatta con la praticità e la grafica tipica delle applicazioni Android.

Download Contattaci