Vai ai contenuti
Vai al menu del sito

Gilardoni

Raggi X e Ultrasuoni


torna su


Menu

torna su


RICERCA E SVILUPPO

Fin dalla sua fondazione nel 1947, Gilardoni ha sempre prestato prioritaria e fondamentale attenzione all'attività di ricerca: in un contesto di aziende fortemente orientate all'assemblaggio, Gilardoni si è posta l'obiettivo di basare la sua attività sulla propria ricerca multidisciplinare.

Il Centro di Ricerca

Il Centro di Ricerca si è progressivamente ampliato in parallelo alla graduale crescita dell'azienda e all'espandersi dei settori di attività produttiva e commerciale: dal solo settore medicale degli esordi si è passati ai Controlli Non Distruttivi e quindi alla Sicurezza.
Il Centro di Ricerca Gilardoni ha ricevuto nel 1985 l'ambito riconoscimento dell'iscrizione nell'elenco dei laboratori di ricerca "Altamente Qualificati" con D.M. 9-10-1985 - L.46/82 art.4.

Le competenze

Le competenze della Ricerca e Sviluppo della Gilardoni coprono le seguenti aree:

  • progettazione elettronica digitale;
  • progettazione elettronica di potenza;
  • progettazione meccanica;
  • progettazione software;
  • controllo mediante microprocessori;
  • elaborazione immagini;
  • automazione;
  • fisica delle radiazioni, proteximetria, sicurezza;
  • altovuoto;
  • ultrasuoni.

Pubblicazioni

Il Centro Didattico-Scientifico Gilardoni ha pubblicato molte opere di grande rilievo, tra le quali sei fondamentali trattati sulla Radiologia Medica, sulla Radiologia Industriale e sulla Radiologia Artistica oltre a centinaia di pubblicazioni presentate a Congressi nazionali e internazionali.
Corsi periodici di aggiornamento e di apprendimento delle tecnologie biomediche e dei controlli non distruttivi sono tenuti a cura del Centro Didattico-Scientifico per i tecnici operanti nel settore.

Le aree disponibili

Le aree disponibili per la R&D sono:

  • il laboratorio principale che comprende l'elettromeccanica, l'elettronica e l'informatica nonchè il montaggio e la sperimentazione dei prototipi; dispone di circa 1500 mq;
  • il laboratorio di alto vuoto per i tubi raggi X è aggregato al reparto di produzione tubi, in quanto sorveglia l'efficienza delle sue attrezzature e la correttezza delle procedure operative; ha un'estensione di 100 mq;
  • l'officina meccanica per la produzione dei pezzi per l'allestimento dei prototipi; copre un'area di 400 mq;
  • il laboratorio dedicato alla sperimentazione nel settore delle applicazioni CND , ha una superficie di circa 150 mq.

L'affiancamento del cliente

Oltre al supporto garantito al cliente dalla propria Assistenza qualificata, Gilardoni offre all'utente un affiancamento tecnico-scientifico tramite il proprio laboratorio di ricerca, che fornisce un supporto di tipo:

  • scientifco;
  • didattico;
  • consulenza;
  • addestramento;
  • personalizzazione degli impianti;
  • aggiornamento degli impianti;
  • sviluppo di soluzioni originali.

torna su